Google Drive indicherà chi ha aperto i tuoi file

Google sta introducendo un Access Checker aggiornato, una funzione che consentirà di condividere facilmente un file di Drive con qualcuno, sia che si tratti di due colleghi o un team di 30 persone.

La funzionalità avviserà all’invio di un’email, un invito del calendario o un altro tipo di nota che include un file di Drive e chiederà se si desidera modificare le impostazioni dei permessi se il destinatario non ha ancora effettuato l’accesso.

Una volta inviati i file via email ad i vari destinatari, Access Checker mostrerà anche i nomi o gli indirizzi e-mail che al momento non hanno accesso al file.

La funzionalità  è prevista per il lancio nelle prossime due settimane per tutte le edizioni di G Suite. Google ha anche recentemente pubblicato una chat Hangouts integrata per G Suite a febbraio, che consente agli utenti di scambiarsi messaggi a vicenda in privato o in gruppo, lavorare in modo collaborativo sui progetti o pianificare riunioni in base alle disponibilità del calendario condiviso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*