Microsoft rimuove il programma di installazione di Google Chrome da Windows Store

Google ha pubblicato  un’app Chrome in Windows Store, che ha appena indirizzato gli utenti a un link per il download per installare il browser. Microsoft non ha preso bene il comportamento di Google su Windows Store, e sta prendendo provvedimenti. “Abbiamo rimosso l’app di installazione di Google Chrome da Microsoft Store, in quanto viola le nostre norme di Microsoft Store”, afferma un portavoce di Microsoft.

Citando la necessità di garantire che le app “forniscano un valore unico e distinto”, afferma Microsoft, accogliamo con favore che Google costruisca un’applicazione per browser Microsoft Store conforme alle nostre norme di Microsoft Store. “Questo è un invito che è improbabile che Google accetti. Ci sono molti motivi per cui Google non porterà probabilmente Chrome a Windows Store, ma il motivo principale è probabilmente legato alle restrizioni di Windows 10 S di Microsoft. Le app di Windows Store che navigano sul Web devono utilizzare i motori HTML e JavaScript forniti da Windows 10 e il browser Chrome di Google utilizza il proprio motore di rendering Blink. Google dovrebbe creare un’app speciale di Chrome che rispetti le politiche del negozio di Microsoft.

La maggior parte delle macchine Windows 10 non esegue Windows 10 S, quindi Google probabilmente non creerà una versione speciale solo per avere il proprio browser elencato in Windows Store.

Microsoft è esplicita in merito a qualsiasi app del negozio che deve utilizzare il motore di rendering Edge.

Questa non è la prima volta che Microsoft e Google sono andati in conflitto su browser o piattaforme. Entrambe le società hanno combattuto su un’app YouTube per Windows Phone, Microsoft ha indirizzato Google a spot pubblicitari “Scroogled” e Microsoft ha anche criticato l’utilizzo della batteria di Chrome.

Google non ha ancora commentato la rimozione da parte di Microsoft dell’App.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*