Apple incrementa lo spazio iCloud free a 200GB, ma solo per gli studenti!

Durante l’evento incentrato sull’educazione di Martedì scorso, che ha visto l’introduzione di un nuovo iPad, il dirigente di Apple Greg Joswiak ha rivelato che l’azienda sta aggiornando la quantità di spazio libero su iCloud fornito agli studenti.

In precedenza, gli account degli studenti venivano forniti gli stessi 5GB dei normali consumatori, ma ora Apple sta aumentando tale limite a 200 GB, quindi molto più spazio

. Questo vale per gli studenti che hanno ID Apple forniti e amministrati dalla loro scuola.

Questa rappresenta una novità molto importante!

Apple sta mostrando un approccio mirato e determinato per fornire ad i professori un nuovo hardware potente e un software e servizi di classe migliori.

Tuttavia la gente paga molti soldi per un iPhone o iPad ed ha comunque una limitazione lato cloud per le loro foto, i documenti, la cronologia dei messaggi e altri preziosi contenuti.

Apple, infatti, addebita ai consumatori un costo mensile per l’assegnazione di 200 GB (che può essere condivisa tra i membri della famiglia) andando a pagare una quota annua comunque non bassa.

Il limite di 5 GB è stato messo in atto da quando Apple ha presentato iCloud al WWDC 2011. Sono passati quasi sette anni!

E’ passato quindi molto tempo per non portare ad upgrade dello spazio per tutti.

Uno spazio attuale pari a 5 GB rende le cose molto più difficili per quelle persone che sfruttano l’archiviazione remota, dato che ad i tempi d’oggi è una dimensione molto esegua.

Attività fondamentali come il backup del dispositivo diventa molto complesso.

Soprattutto guardando i competitor, come Google e Samsung che offrono 15GB free, quindi il triplo dello spazio offerta dall’azienda di Cupertino.

Staremo a vedere le prossime mosse della Apple circa lo spazio dedicato a tutti gli utenti, senza distinzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*