Sblocco Smart Modem Evolution DGA4130 (AGTEF)

Introduzione

Per sbloccare il nuovo modem AGTEF dedicato alle 200 mega, ci avvaliamo di una falla presente (e già fixata in versioni successive) nella webui. Insieme al mio amico, è stato sviluppato un programma che automatizza in tutto il processo di sblocco del modem. Il codice sorgente non è rilasciabile per evitarne la copia e dare al grande pubblico la falla scoperta.  Non fa altro che prendere i dati, eseguire un login all’interfaccia ed eseguire alcuni comandi. Dopo questa procedura, il modem avrà una nuova interfaccia, quella originale technicolor con alcune aggiunge fatte dal sottoscritto. Il sistema è in continuo aggiornamento, e ci sto lavorando da inizio agosto. Per questo è stato aggiunto un bottone che riporterà a questa pagina per eventuali aggiornamenti sul programma e sulla interfaccia.

Attenzione

VOI SIETE RESPONSABILI DI OGNI MODIFICA DOPO LO SBLOCCO. TIM NON SUPPORTA IN NESSUN MODO QUESTA PRATICA E QUALSIASI METODO DI MANOMISSIONE DEI PROPRI APPARATI. RISULTA QUINDI INUTILE CONTATTARE IL 187 O ALTRI TIPI DI ASSISTENZA PER RISOLVERE PROBLEMATICHE LEGATE AD UN MODEM SBLOCCATO.

Funzionalità guadagnate con lo sblocco

  • GUI originale technicolor con modifiche da parte di @Ansuel
  • Fix IPv6, ora il modem negozia indirizzo IPv6 (WIP)
  • Possibilità di impostare regole personalizzate nel firewall
  • Possibilità di gestire il QoS sia lato LAN che WAN (WIP)
  • Possibilità di aggiungere account VoIP anche di operatori diversi da TIM
  • Possibilità di utilizzare il modem con altri operatori oltre a TIM
  • Facilità di configurazione con altri operatori grazie al wizard
  • Fix “Assistenza”, possibilità di accedere alla GUI anche dalla rete esterna in modalità sia temporanea che permanente e possibilità di scegliere una password personale
  • Abilitazione SSH con possibilità di accedervi sia da rete LAN che WAN attraverso account root
  • Implementazione Telnet
  • Implementazione Syslog
  • Aggiunta pulsanti gui per attivare bridge mode e voice mode
  • Fix bug per il quale non era possibile creare regole di portforward
  • Aggiunto WakeOnWan
  • Possibilità di installare firmware e fare upgrade direttamente dalla gui (file firmware disponibili nella repository di Ansuel)
  • Possibilità di visualizzare codec e password VoIP in chiaro, da gui
  • Possibilità di esportare e importare file di configurazione decriptati
  • Aggiunta opzione di spegnimento rete mobile
  • Possibilità di aggiungere instradamenti statici
  • Possibilità di abilitare/disabilitare telegestione dall’interfaccia grafica (sconsigliato)

Guida allo Sblocco

  1. Aprire il programma
  2. Completare i campi dati quindi premere il bottone a destra per eseguire il login.
  3. See il login avrà avuto successo, si dovrebbe essere al punto 2 del programma
  4. Selezionare ora le opzioni aggiuntive da installare insieme allo sblocco del modem
  5. Dopo aver cliccato Sblocca ora vi ritroverete al terzo step in cui verranno eseguiti tutti i comandi di sblocco.
  6. Il vostro modem è ora sbloccato
  7. In caso di problemi nella visualizzazione della webui, si consiglia un riavvio.

NB. Per limitazioni di sblocco, la password della webUI è stata ripristinata ad admin

In caso di aggiornamenti, basterà ripetere la procedura per effettuare l’upgrade della gui.

Tipo di sblocco

Questo tipo di sblocco è permanente. Escluse catastrofiche modifiche, il modem rimarrà sbloccato anche dopo un eventuale reset (viene mantenuto solo l’accesso SSH al modem) .
L’aggiornamento remoto è disattivato, è comunque possibile aggiornare il proprio modem all’ultima versione manualmente dalla gui. Dopo l’aggiornamento sarà necessario rieseguire la procedura di sblocco per ripristinare la gui sbloccata. Altrimenti verrà mantenuto il solo accesso SSH.

Openwrt e base del sistema firmware

Le nuove versioni Technicolor sono su base Openwrt (ChaosCalmer per la precisione). Ne consegue che teoricamente forzando e aggiustando alcuni file di configurazione è possibile, TEORICAMENTE, installare pacchetti aggiuntivi sul modem. Non è stato fatto alcuno studio su questo. Chiunque faccia progressi sotto questo aspetto sarebbe pregato di condividere le sue esperienze sul forum.

 Conclusione

Cosa mi permette di fare questo processo? Praticamente tutto. Questo tipo di sblocco è ulteriormente più potente rispetto a quello AGTOT. In quel caso, si abilitava l’utente root ma si era in una shell ristretta. In questo caso si è root al 100%. I file del router, essendo il tutto basato su OpenWRT Chaos Chalmer, sono r/w ed accessibili con protocollo SCP. Sbloccandolo si potrà abilitare il protocollo telnet dalla gui. Per accederci è possibile usare un qualsiasi client SSH come Putty.

 

La quasi totalità queste funzioni sono state introdotte e scritte a mano, una donazione è sempre gradita.

 

Essendo il tool un programma mai visto da qualsiasi programma antivirus, verranno effettuate delle scansioni e Windows SmartScreen potrebbe rilevarlo come non sicuro. Per risolvere basta cliccare su “Ulteriori Informazioni” e cliccare “Esegui Comunque”.
Ecco il link di virus total, il programma è offuscato mediante l’utilizzo di un tool per bloccare eventuali tentativi di deoffuscamento, quindi alcuni antivirus lo segnalano come sospetto.

Aggiornamento Gui

E’ stato inserito un sistema di autoupgrade. Ogni giorno, il modem eseguirà un check con il repository e segnalerà la presenza di aggiornamenti sulla gui. E’ possibile anche caricare il file di aggiornamento manualmente da gui usando il bottone offline gui update

Per problemi di natura tecnica riguardo il tool, rilascio l’aggiornamento manuale per la gui…
Eseguire i seguenti comandi uno per volta in SSH:

  1. wget -P /tmp http://repository.ilpuntotecnicoeadsl.com/files/Ansuel/AGTEF/GUI.tar.bz2
  2. bzcat /tmp/GUI.tar.bz2 | tar -C / -xvf - (portare attenzione all’ultimo trattino)
  3. /etc/init.d/rootdevice force

Ci scusiamo per l’inconveniente.

Vi invitiamo a partecipare al topic ufficiale dell’articolo sul forum, in cui potete scrivere anche in caso di dubbi o domande.

ULTIMA VERSIONE WEBUI: 3.20 ( Link )
ULTIMA VERSIONE PROGRAMMA: 0.9.6 ( Link )

Si ringrazia ADeltaX per la creazione del programma di sblocco e Ftp21 per gli studi e l’aiuto nello sblocco del modem

 

Copyright 2017 Tutti i diritti riservati.
La presente guida non può essere copiata, modificata, distribuita, con alcun mezzo senza l’esplicita autorizzazione dell’autore e dello staff de ilpuntotecnicoeadsl.com

Ansuel

Un ragazzo a cui piace indagare sul funzionamento di alcuni apparati network e su come sfruttarli al massimo delle loro possibilità. Interessato a tutto il panorama tecnologico in generale dall’hardware fino al software.

Altri articoli

43 Responses to Sblocco Smart Modem Evolution DGA4130 (AGTEF)

  1. natalinux ha detto:

    insuperabile ansuel

  2. vl4d ha detto:

    Grazie a tutti ragazzi

  3. caio ha detto:

    ansuel ma è sparito il link del topic??? se clicco mi dice Il topic o la sezione che stai cercando non esiste più o non possiedi adeguati permessi per visualizzarla.

  4. Michele Rossi ha detto:

    ciao,
    a me ha rotto completamente l’interfaccia web del router – vedo pezzi di codice html / js etc.

    Qualcuno sa come si puo’ ripristinare?

    grazie

  5. Massimiliano ha detto:

    Non riesco ad effetuare il download anche se sono loggato, suggerimenti?

    https://repository.ilpuntotecnicoeadsl.com/files/Ansuel/AGTEF/AGTEF%20Unlocker.exe

  6. Mattia Rainieri ha detto:

    Innanzitutto veramente tanti complimenti che il programma che avete creato!!!!
    Vorrei inoltre chiedervi se è presente un programma simile a questo che funzioni con il modem serecom sempre della tim.
    Vi sarò immensamente grato per la risposta

  7. gianni ha detto:

    Buonasera, scusate ma non riesco ad aggiornare la GUI, ho sbloccato con il programma e dopo aver riacceso, mi da la GUI 2.10. Ho scaricato la nuova GUI ma quando la inserisco su aggiornamento firmware mi da errore
    : aggiornamento fallito : l’estensione del file deve essere .rbi
    Grazie e sarei grato se qualcuno mi potesse illuminare..

  8. Salvo ha detto:

    Salve, ho aggiornato con il firmware con la versione AGTEF_1.0.4_007, dopo aggiornamento non mi fa + sboccare il mio DGA4130.
    Ho ripristinato allo stato di fabbrica ma nulla, mi da errore nello sblocco.
    Qualcuno mi può aiutare?
    Grazie

  9. Mirco ha detto:

    Vi invitiamo a scrivere nell’apposito topic presente sul forum per le vostre richieste di supporto.
    https://www.ilpuntotecnicoeadsl.com/forum/index.php/topic,77325.msg220181.html#new

  10. Sebastiano ha detto:

    Salve non riesco a dezippare il file WEBUI 3,5 mi da errore. Come mai?
    Grazie

  11. Pierangelo ha detto:

    Scusate ma l’antivirus mi dice che ci sono problemi sul file, risulta?
    grazie

  12. shdf ha detto:

    questa line e sbagliata :
    bzcat /tmp/GUI.tar.bz2 | tar -C / -xvf –

    il trattino finale è un carattere non valido.
    Questo è giusto e funziona:
    bzcat /tmp/GUI.tar.bz2 | tar -C / -xvf –

    vedete che il trattino é piu piccolo.

  13. shdf ha detto:

    haaaa è il site che cambia sempre il trattino con un carratere non valido…

  14. Pierangelo ha detto:

    grazie!

  15. undertherain ha detto:

    Si può modificare anche SNR con questo sblocco?
    Se sì… come?
    Si può anche tornare indietro?
    Come funziona la garanzia con TIM, insomma, se poi ho un problema col router?
    Grazie…

  16. adry ha detto:

    Il codice offuscato a me comunque puzza. Una cosa del genere dovrebbe essere addirittura open source…

  17. Denis ha detto:

    L’applicativo mi va in crash durante il download della nuova gui.

    Inserisco testo dell’evento di sistema generato in windows

    Nome dell’applicazione che ha generato l’errore: AGTEF Unlocker.exe, versione: 0.9.2.0, timestamp: 0x59b31f75
    Nome del modulo che ha generato l’errore: ieframe.dll, versione: 11.0.15063.674, timestamp: 0xeee06dda
    Codice eccezione: 0xc0000005
    Offset errore 0x00141a13
    ID processo che ha generato l’errore: 0x48ac
    Ora di avvio dell’applicazione che ha generato l’errore: 0x01d347784a19e1d8
    Percorso dell’applicazione che ha generato l’errore: C:\Users\denis\Downloads\AGTEF Unlocker.exe
    Percorso del modulo che ha generato l’errore: C:\Windows\System32\ieframe.dll
    ID segnalazione: e6325a65-5476-4e96-8c18-4b767d91cd9d
    Nome completo pacchetto che ha generato l’errore:
    ID applicazione relativo al pacchetto che ha generato l’errore:

  18. syncom ha detto:

    Ho appena sbloccato il mio DGA 4130 e ho visto che è possibile salvare il file di configurazione del modem in chiaro.

    Mi confermate che la username e la password (PPPOE WAN) sono quelle ufficiali TIM?

    È possibile ricavare anche le credenziali VOIP e gli IP proxy? A quali voci devo fare riferimento nel file config.bin?

    Grazie a tutti coloro che vorranno aiutarmi.

  19. Gian Luca ha detto:

    Ciao,
    premesso che ho fibra telecom business, con una subnet di indirizzi pubblici, data l’instabilità del router precedente, tim ci ha sostituito il router col modello oggetto di questo thread e… sorpresa! Il nuovo router DGA4130, a differenza del precedente (quello bianco per le 100M) non ci consentiva di inserire la subnet pubblica nella configurazione della LAN… Allora la mia idea è stata di comprare un router identico e applicare la procedura di sblocco e l’installazione della GUI, il tutto effettuato senza problemi. E di nuovo, non ci consente di inserire la subnet pubblica (solo subnet private), al che ho escogitato un trucco: ho esportato il file di configurazione, l’ho editato manualmente, e l’ho reimportato, ho disattivato il NAT ed è tutto OK.
    Sarà possibile sbloccare questo limite in una successiva edizione della GUI? Saluti, Gian Luca

  20. Roberto ha detto:

    salve dopo lo sblocco non mi accede più al modem mi da errore 500 Internal Server Error,anche se la connessione è attiva,come posso risolvere?

  21. Roberto ha detto:

    poi dati per collegarsi in ssh quali sono perche admin admin non va

  22. federico ha detto:

    ho scaricato il tool ma crasha al login. ho disattivato antivirus e firewall. cosa devo fare?
    ho visto che c’è possibilità di aggiornare la gui manualmente tramite ssh ma se non posso accedere al router tramite ssh come faccio?
    versione vecchie del tool ci sono? grazie

  23. Justin ha detto:

    Ciao Ansuel, vorrei chiederti se ne sai qualcosa della scomparsa della voce per abilitare/disabilitare DLNA nella tabella di condivisione dei contenuti.
    Grazie.

  24. federico ha detto:

    mi da errore all’installazione a 52% si blocca dicendomi , o stai usando la versione 1.0.4 o ce stato un problema noto… ora esporto il log, impossibile stabilire la connessione .rifiuto persistente del computer di destinazione

  25. federico ha detto:

    dove esporto il log?

  26. Criatian ha detto:

    Salve vorrei sapere se sbloccandolo migliora anche la linea in generale grazie

    • Mirco ha detto:

      Se per linea intendi le performance di aggancio portante in senso stretto no.
      Però con lo sblocco avendo accesso root puoi cambiare i vari driver xdsl disponibili e quindi verificare quale performa meglio per la tua linea.

  27. Denis ha detto:

    con l’hack è possibile vedere la banda utilizzata in tempo reale?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*