Windows 10 è installato su 600 milioni di dispositivi

Microsoft ha fornito il suo secondo resoconto  statistico relativo a Windows 10 quest’anno, annunciando che 600 milioni di dispositivi ora gestiscono l’ultimo sistema operativo dell’azienda. Il numero comprende PC, tablet, console Xbox One, cuffie HoloLens e persino dispositivi e telefoni Surface Hub. Il CEO di Microsoft Satya Nadella ha rivelato le ultime cifre durante la riunione annuale degli azionisti della società.

Originariamente, Microsoft aveva pianificato di far funzionare Windows 10 su 1 miliardo di dispositivi entro il 2018. Il gigante del software alla fine rinunciò a questo ambizioso obiettivo lo scorso anno e ammise che ci sarebbe voluto più tempo per raggiungere l’obiettivo di 1 miliardo.

Quanto tempo ancora non è chiaro, poiché la crescita si è interrotta da quando Microsoft ha ritirato la sua offerta di upgrade gratuita per Windows 10. Microsoft ha rivelato la cifra di 500 milioni all’inizio di quest’anno e la società ha confermato di aver rinunciato a Windows Phone di recente. Ora c’è poca speranza che i telefoni contribuiranno a generare un grande numero sul totale di quantità prefissato di un miliardo di dispositivi con Windows 10.

I nuovi obiettivi numerici di Microsoft prevedevano 550 milioni di dispositivi Windows 10 attivi entro la fine di Giugno e 575 milioni entro la fine di Settembre. Con  600 milioni entro la fine di Novembre il target sembra comunque essere raggiunto, ma non è chiaro possibile prevedere quando verrà toccato il miliardo di dispositivi attivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*